GOLDEN PLAYERS MDP WIA AUTOMATION VS GOLDEN LAYERS SALA CONSILINA 79 – 63

 
 
Una finale degna delle aspettative. Molto maschia, dove la tattica difensiva di Gianni Ilario e Renato Bonanno su Francesco Longobardi (comunque 20 p.) pressato da Mario Innocente e sempre raddoppiato, ha dato i suoi frutti, mentre sulla fonte del gioco di Biagio Martiello con Michele Marino e Angelo Antonucci, non hanno permesso di “respirare” il Sala Consilina che ha faticato non poco nel trovare la via del canestro. Tra le fila del MDP, Pino Corvo si rendeva immarcabile non solo per i punti realizzati (16 p.) ma per gli assist distribuiti a iosa ai propri compagni. 
 
Antonucci e Del Gais bucavano la retina appena liberi, Michele Marino una difesa asfissiante sui portatori di palla di Sala Consilina, ma l’artefice della vittoria è stato senza ombra di dubbio Mario Innocente che realizzava ben 29 punti, ma la sua difesa è stata l’arma vincente di Coach Ilario.
 
Sala Consilina con Mario Cardella (12 p.) e Enzo Cimminiello (11 p.) cercavano di tenere a galla in qualche modo la squadra, ma per battere una Super squadra come quella di MDP, ci voleva quella rabbia agonistica che non si è vista.
 
Comunque il Capitano Fabio Gorga di Sala Consilina esce a testa alta da questa competizione perché dopo aver vinto nel 2022 il titolo, assicurarsi un secondo posto in un torneo che si è dimostrato molto più competitivo dello scorso anno, deve solo far riflettere dove fare degli accorgimenti per presentarsi nel 2024 ancora più competitivo.
 
 
 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
5/5

Golden Players M45

Golden Players Italia M45 Tutta la Gallery Primo anno della M45  capitanata da Aldo Consonni e Coach Antonio Russo, e subito si classifica al 5

Leggi Tutto »

Golden Players M50B

Golden Players Italia M50B Tutta la Gallery Vinte 4 partite, perse 2.  Nonostante le difficoltà iniziali il buon roster messo su negli ultimi raduni, ha

Leggi Tutto »
Visits:224
Oggi: 1
Totali: 140081
Redazione GP
Author: Redazione GP