Golden Players Monte di Procida – Golden Players Salerno 66 – 49

 
 
Parte subito forte il Monte di Procida con Antonucci (11 p.) e Innocente(24 p.), terminando il primo quarto 22 a 2.
Salerno sembra imbambolata dallo strapotere tecnico degli avversari, ma finalmente nei seguenti quarti di gioco, ritrova la verve di Spinaccio (18 p.) e Donnorso (14 p.), pareggiando 2 quarti e vincendone uno di 3 punti. 
 
Ma per MDP è stato facile gestire i 20 punti di vantaggio con atleti con l’esperienza di Peppe Liguori coadiuvato da Cannolicchio, Del Gais e Spaccaforno. 
 
Lottano bene anche Iuliano e Ferrazzano per il Salerno, ma ecco che sale in cattedra Carmine Marino con 3 assist di grande qualità e Mario Maglione che fa sentire la sua presenza nell’area pitturata.
 
Insomma la prima finalista è Monte di Procida del Capitano Renato Bonanno, come da previsione, e ci sarà da leccarsi i baffi nelle Finalissima che giocheranno contro il Sala Consilina dell’altro capitano Fabio Gorga.
 
 
 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
5/5
Visits:397
Oggi: 2
Totali: 81263
Massimiliano Riitano
Author: Massimiliano Riitano

Esperto in Digitalizzazione processi di vendita Lead generation e nuove tecnologie applicate alla vendita.