GOLDEN PLAYERS SALERNO VS GAUDIUM NAPOLI 61-55

 
 
 
 
Gran bella partita tra Salerno e Gaudium. Incerta fino alla fine con il punteggio sempre in bilico. La decide con una bomba da tre, Filippo Donnorso del Salerno che nonostante non in giornata top come di solito, entra a freddo dalla panchina negli ultimi minuti e la mette nel momento più importante allungando a + 4 a pochi secondi dalla fine. 
 
Bravo Coach De Pisapia che con la doppia mossa di far giocare nei momenti più caldi Valerio Bonito e Filippo Donnorso, ha vinto la partita. Ma ovviamente tutta la squadra di Salerno, ha visto sugli scudi i soliti Spinaccio(19) e Cannavacciuolo (14) che hanno praticamente trascinato la squadra insieme all’ottima prova di Marchesano (7) e nulla hanno potuto Prestisimone, Schisano e Tagliaferri (17) che ad un certo punto avevano la partita in pugno anche a + 6 con ottima prestazione delle due guardie tiratrici De Gregorio e Di Lorenzo e Salerno, sfruttando alcuni errori, è stata precisa prima con Cannavacciuolo e poi con il tiro micidiale di Donnorso, regalando cosi ai suoi compagni la semifinale del Campionato del 25 febbraio al Palabarbuto contro Golden Players Monte di Procida.
 
Peccato per le assenze di Pino Vitiello nelle fila di Gaudium e Felice Granito del Salerno, sarebbe stata ancora più avvincente.
 
 
 
 
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
5/5
Visits:305
Oggi: 1
Totali: 81247
Massimiliano Riitano
Author: Massimiliano Riitano

Esperto in Digitalizzazione processi di vendita Lead generation e nuove tecnologie applicate alla vendita.